sabato 6 aprile 2013

In giardino sbocciavano tulipani






Il cielo è sereno, la giornata è tiepida e, finalmente, sono tornate le rondinelle...mi basta sentire il loro cinguettio per essere felice; adoro questi uccellini che, all'apparenza tanto fragili, hanno il coraggio di farsi chilometri e chilometri per raggiungere lo loro "residenza estiva".
Io non so se avrei tutto questo coraggio!!! A volte mi viene da pensare che sia più facile affrontare il freddo inverno piuttosto che sfidare l'ignoto mettendosi in viaggio, ma poi chi rallegrerebbe i nostri cieli di trilli???
E' per questo che sono rimasta quando la cosa più facile da fare era andare via? E' per questo che non ho dato l'opportunità a mio figlio di vivere in un posto più vivo? E' per questo che ho deciso di intraprendere un nuovo lavoro qui e non altrove?...per riempire il cielo di trilli?
Sbocciavano  i tulipani nel mio giardino quel giorno, prima che il delirio assalisse le nostre vite, e c'erano le rondini......... 






Le mie storie di fili

In quanti modi si possono scrivere le storie? Con la penna certo, con la tastiera di un computer, con il pennello dipingendole, io le...