martedì 18 agosto 2015

Sfila il filo...In fattoria














...E' cominciato tutto per gioco perché quando stiamo insieme io e Cristina cominciamo a parlare e non sappiamo mai dove andiamo a finire.
Un giorno di fine primavera per gioco ci è venuto in mente di fare una sfilata di moda maglia In fattoria.
Una sfilata...con le mie creazioni...mai nessuno aveva creduto in me fino a questo punto...mettermi la sua fattoria a disposizione per una sfilata...mia!!!!!
I giorni sono passati, il filo pian piano si andava trasformando e quando ho chiesto alle ragazze se volevano prestarsi per giocare a fare le modelle mi hanno risposto: "a una condizione: lo facciamo con i cavalli e facciamo venire anche i ragazzi!!!" Non potevo chiedere altro!
Oggi, 18 agosto è stato il gran giorno. Giornata In Fattoria bellissima: panorama da cartolina, bel tempo (il sole non si è risparmiato), bella gente, pranzo squisito(a base di legumi coltivati e cucinati egregiamente da Cristina), coro delizioso ("Il narciso"di Rocca di Mezzo), cosa desiderare ancora?
Bando alle chiacchiere ... 
Sfila il filo in fattoria



































Grazie a Cristina di In Fattoria per avermi sempre incoraggiata.
Grazie a Giorgia, Alessandro, Francesca, Marco, Matteo, Maila, Mabel per aver giocato a fare i modelli valorizzando all'ennesima potenza i miei manufatti (...e grazie a Salvatore per non essere andato in escandescenza!!!!!)

giovedì 6 agosto 2015

Filo in.... sfilata






In uno scenario mozzafiato come quello della piana di Campo Imperatore,nel cuore del Parco Nazionale Gran Sasso-Monti della Laga,  a 1900 metri di altezza, dove ogni anno si svolge la Rassegna degli Ovini organizzata dalla Camera di Commercio Industria e Artigianato de L'Aquila ( http://www.cciaa-aq.it/pagina1565_rassegna-ovini-di-campo-imperatore.html ) , quest'anno si è voluto introdurre nel programma una sfilata di moda-maglia per valorizzare un prodotto che, in Italia, viene considerato ancora di nicchia, ma che tanto avrebbe da dire e raccontare: la lana.


L'idea è nata dalla necessità di far riscoprire al pubblico il valore di un filato così pregiato e, per renderlo più suggestivo,  si è pensato di farlo "sfilare" in passerella coinvolgendo artigiane magliaie del posto per la realizzazione dei manufatti e  ragazzi e ragazze, sempre del luogo, come modelli. Il tutto è stato possibile grazie all'Associazione "Pecunia" il cui scopo principale è quello di sostenere il mondo rurale legato alla filiera della lana attraverso attività che mirano a tutelarne e promuoverne la valorizzazione con l'obiettivo di restituirle il giusto valore commerciale. 
(  http://www.gransassolagapark.it/associazione.php?id=63 )
Il risultato è stato sorprendente e ora ve lo mostro!!!!!

Prove generali




Mattina del grande giorno....tutti nervosi!!!! :)



Back Stage



Ciack si gira!


















Costume tipico di Castel del Monte (AQ)



Foto di gruppo



Momento di gloria ;)



Applausi finali!!!!


Questa è la dimostrazione che unendo le forze e lavorando insieme si possono raggiungere grandi traguardi...per quello che ci riguarda questo è solamente l'arrivo della prima tappa; altre montagne ci saranno da scalare, ma noi siamo allenati abbastanza per affrontarle.
Grazie ai ragazzi che sono stati così carini da prestarsi a questo gioco, mi auguro si siano divertiti almeno quanto me. E' stata una bella ed emozionante esperienza!!!!
"La bellezza salverà il mondo"

sabato 1 agosto 2015

Aghi, fili e pensieri sparsi......




Mai sfogliare l'album che raccoglie le foto dei nostri lavori....
 Non so perché questa sera l'ho fatto e mi sono accorta che, in questi ultimi anni, ho lavorato moltissimo. Ho cucito, sferruzzato, uncinettato, intrecciato ghirlande e fiori di lavanda... ho avuto una mia rubrica su un quotidiano in cui ho raccontato la mia terra, ho creato capi che sono stati pubblicati niente di meno che da una rivista a tiratura Nazionale come Le idee di Susanna (edizioni Idea Donna), ho partecipato a una trasmissione televisiva della RAI (Uno mattina verde), sono stata ripresa da una TV Tedesca (la cui puntata dovrebbe andare in onda alla fine di quest'anno!!)... insomma non sono stata esattamente con le mani in mano...è come quando scendi da una montagna e la strada non finisce mai e pensi: "Ma come ho fatto a salire!!!"

















































...e non finisce qui perché ci sono grandi novità in arrivo....
Parafrasando qualcuno: " il bello non è arrivare in cima, il bello è quello che incontri durante la strada!!"
Stay tune :)

Artigiano questo sconosciuto

A r t i g i a n o Per le Camere di Commercio : "Ai sensi dell’art. 2 e 3 della L.443/1985 è artigiano colui che: - &quo...